CHICCO PINO IL PULCINO €.7,90
CHICCO PINO IL PULCINO €.7,90
TAPPETO CON ARCHI FORESTA MAGICA  €.49,90
TAPPETO CON ARCHI FORESTA MAGICA €.49,90
TRILLINO SCIMMIETTA VIBRATTIVITÀ €.14,90
TRILLINO SCIMMIETTA VIBRATTIVITÀ €.14,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
XILOFONO ARCOBALENO €.24,90
XILOFONO ARCOBALENO €.24,90
GIOCO ALL AROUND BOY €.34,90
GIOCO ALL AROUND BOY €.34,90

TOMMASO FONTE ARTICOLOUNO RAGUSA: TOTALMENTE SBAGLIATO CONTINUARE A FARE TERRORISMO PSICOLOGICO NEI CONFRONTI DEI LAVORATORI FORESTALI. INCREDIBILE E SURREALE ASCOLTARE CERTI SINDACATI GIUDICARE NEGATIVAMENTE L’ESITO DEI GIUDIZI LEGALI FAVOREVOLI

Ricevo e pubblico
dal Presidente Articolouno
Tommaso Fonte 

Totalmente sbagliato continuare a fare terrorismo psicologico nei confronti dei lavoratori forestali
Incredibile e surreale ascoltare certi sindacati giudicare negativamente dell’esito dei giudizi legali favorevoli ai lavoratori anziché esaltarne e valorizzarne gli evidenti elementi di tutela.
Le sentenze emesse dal Tribunale di Ragusa Giudice del lavoro hanno stabilito che la Regione Siciliana ha abusato dei contratti a termine in quanto illecitamente reiterati per oltre trent’anni nei confronti di questi lavoratori, che appunto da oltre trent’anni sono precari .
Una situazione indecente e immorale che non ha eguali in nessun Paese Europeo e in nessuna Regione Italiana .
Le importantissime sentenze di Ragusa che prevedono tra l’altro un cospicuo risarcimento dei danni subiti dai lavoratori, si limitano a sanzionare ,ai sensi di legge, questo reiterato abuso.
In conseguenza compito dei sindacati dovrebbe essere quello di sostenere la stabilizzare questi lavoratori e la loro fuoriuscita dal precariato piuttosto che, incredibilmente, lamentarsi delle sentenze dei Tribunali che hanno solo applicato la legge in favore dei lavoratori.  Siamo davvero all’ incredibile.
Tommaso Fonte 
Presidente Articolouno

Ascolta anche:

Leggi anche:

Udite udite. Il Giudice del Lavoro di Ragusa condanna la regione Sicilia, vincono i “forestali”. La sentenza ha riconosciuto ai lavoratori precari il diritto al risarcimento del danno per abusiva reiterazione dei contratti a termine

Sicilia, hanno vinto i lavoratori forestali. Il Presidente dell’Ass. Articolounoragusa: dopo decenni finalmente arriva il riconoscimento di nullità dei contratti in quanto reiteratamente illeciti. Importantissimo risultato oltre ad un significativo risarcimento del danno subito

Tommaso Fonte articolouno Ragusa: le dieci mensilità di risarcimento in favore dei forestali, ha permesso che i lavoratori hanno subito un reiterato abuso e un danno permanente nel loro lavoro che per decenni è stato volutamente lasciato precario a tempo determinato

Il Presidente di Articolouno Ragusa: gli operai forestali hanno maturato il diritto ad ottenere il risarcimento del danno subito ed anche, in conseguenza, il diritto alla stabilizzazione futura. Chi sostiene tesi diverse è certamente in errore e forse anche in mala fede

Lo Studio Legale dell’Associazione Articolouno Ragusa è l’unico in Sicilia ad avere ottenuto per i lavoratori forestali un risarcimento danni da abuso dei contratti a termine

La sentenza del Tribunale di Ragusa significa per i lavoratori forestali, poter rivendicare legittimamente il diritto alla stabilizzazione e al risarcimento del danno patito in decenni di abusivi e reiterati rapporti di lavoro precari

Gli avvocati che nel corso di questi anni hanno intrapreso azioni di tutela legale dei lavoratori del comparto forestale non hanno né possono avere alcuna pretesa sul futuro del comparto forestale stesso

 
  FONTE