TAGLIO DEI VITALIZI, UN ALTRO RINVIO: MA IL 30 MAGGIO SCADE IL TERMINE FISSATO DALLO STATO

No Banner to display


CAMICIA IN MISTO LINO MANICA CORTA 2-16A €.18,00
CAMICIA IN MISTO LINO MANICA CORTA 2-16A €.18,00
COPERTINA IN CINIGLIA CON RICAMO €.39,99
COPERTINA IN CINIGLIA CON RICAMO €.39,99
GILET TESSUTO OPERATO 6-30M €.19,20
GILET TESSUTO OPERATO 6-30M €.19,20
CAMICIA CON CRAVATTA 2-16A €.20,40
CAMICIA CON CRAVATTA 2-16A €.20,40

BREVI SEGGIOLONE PAPPA CONVIVIO €.110,00
BREVI SEGGIOLONE PAPPA CONVIVIO €.110,00
CHICCO – QUATTRO BOY €.87,00
CHICCO – QUATTRO BOY €.87,00
CHICCO – PATTINI IN LINEA €.27,90
CHICCO – PATTINI IN LINEA €.27,90
AQUAREL LUNA e NUVOLA €.25,00
AQUAREL LUNA e NUVOLA €.25,00

Arriva un altro rinvio per la riforma sui tagli dei vitalizi agli ex deputati regionali. La commissione, formata appositamente per scrivere il testo, nella prima riunione di ieri, ha deciso di rinviare tutto al 29 maggio.

Come si legge in un articolo di Giacinto Pipitone sul Giornale di Sicilia di oggi, a questo punto è certo che il taglio dei vitalizi non potrà essere approvato entro il termine fissato dallo Stato, che scade il 30 maggio. Non ci sarà quindi il tempo di votare il testo neppure in commissione, tanto meno potrà pronunciarsi l’aula.
© Riproduzione riservata

 

16 maggio 2019

SANITAR BABY CORLEONE