GIOCO PASSEGGINO GINO IL TOPOLINO €.9,90
GIOCO PASSEGGINO GINO IL TOPOLINO €.9,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
FIRST DREAM GOODNIGHT MOON €.19,90
FIRST DREAM GOODNIGHT MOON €.19,90
CHICCO PINO IL PULCINO €.7,90
CHICCO PINO IL PULCINO €.7,90
PECORELLA NINNA NANNA €.29,90
PECORELLA NINNA NANNA €.29,90
FIRST LOVE EMILY BAMBOLA  €.16,90
FIRST LOVE EMILY BAMBOLA €.16,90

RESOCONTO DELL‘INCONTRO AVUTO PRESSO L’ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE IL 13.02.2020 CON GLI ASSESSORI CORDARO E BANDIERA

Buone notizie per i Lavoratori Forestali; a breve avviamento per l’anno 2020 e riforma del settore forestale che sta per giungere a termine.

Si è tenuto nella mattinata del 13.02.2020 presso L’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, una riunione alla presenza dell’Ass. all’Agricoltura Edy Bandiera, e il Territorio, Toto Cordaro, unitamente ai Dirigenti generali del Comando Corpo Forestale, Filippo Principato e del Dipartimento dello Sviluppo Rurale, Mario Candore ed il dirigente Dorotea Di Trapani, insieme all’Associazione MAB Sicilia e tutte le sigle sindacali di categoria in rappresentanza dei lavoratori forestali, per discutere dei seguenti punti:

• Avvio del lavoratori della manutenzione ordinaria.
• Avvio dei lavoratori del comparto antincendio
• Procedura di infrazione e recenti sentenze dei tribunali ordinari.

Durante l’incontro sono state affrontate tutte le problematiche riguardanti il settore forestale, la necessità di un avvio imminente al lavoro per la manutenzione ordinaria che sara entro e non oltre il mese di aprile , mentre per il servizio antincendio con le stesse modalità degli anni passati, questo mentre la riforma del settore forestale in Sicilia non venga perfezionata e portata al vaglio del parlamento siciliano.

Gli Assessori Cordaro e Bandiera, di comune accordo, hanno comunicato che, nonostante tutte le problematiche che ci siano state tra finanziaria, esercizio provvisorio e quant’altro,  per l’anno 2020 si procederà alle assunzioni dei lavoratori forestali con le stesse modalità dell’anno precedente, avendo già previsto le somme necessarie nei tempi opportuni.

Per quanto riguarda la riforma del settore forestale, gli Assessori Cordaro e bandiera hanno assicurato che sarà discussa con le parti sociali nelle prossime settimane, con l’obiettivo di traguardare la riforma in tempi rapidi e portare a soluzione i problemi centrali che riguardano da sempre il comparto.

Finalmente si registra una percezione di giusta direzione verso un processo di stabilizzazione per tutti i forestali nessuno escluso, e pertanto esprimiamo grande soddisfazione come Associazione MAB e tutte le organizzazioni sindacali di categoria per l’impegno e il grande senso di responsabilità mostrato dagli Assessori, verso una categoria da anni tenuta nel precariato e dove finalmente può avere il giusto ricompenso in termini economici e serenità lavorativa, continuando a salvaguardare il territorio con professionalità e senso di responsabilità come da sempre ha fatto.

Prossime evoluzioni saranno rese note non appena ci confronteremo con il Governo

14.02.2020

UFFICIO STAMPA MAB SICILIA