PALERMO, GLI OCCHIALI GIALLI DI SEBASTIANO TUSA: UNA SCULTURA A PALAZZO DEI NORMANNI – VIDEO

GIUBBOTTO BIKER IN ECOPELLE 2-16A €.36,00
GIUBBOTTO BIKER IN ECOPELLE 2-16A €.36,00
PANTALONE NEONATA MEILISA BAI 9-36M €.24,00
PANTALONE NEONATA MEILISA BAI 9-36M €.24,00
COMPLETO FELPA GLITTER BIMBA 2-8A €.22,80
COMPLETO FELPA GLITTER BIMBA 2-8A €.22,80

TSHIRT CON STAMPA 2-16A €.7,20
TSHIRT CON STAMPA 2-16A €.7,20
PANTALONE CON BRETELLE 2-8A €.20,40
PANTALONE CON BRETELLE 2-8A €.20,40
TSHIRT CON STAMPA 2-16A €.7,20
TSHIRT CON STAMPA 2-16A €.7,20

LIU JO EAU DE PARFUM DONNA VAPO 30ML €.40,00
LIU JO EAU DE PARFUM DONNA VAPO 30ML €.40,00
CHICCO – TROTTOLA LUCI E SUONI €.28,00
CHICCO – TROTTOLA LUCI E SUONI €.28,00
BURBERRY UOMO EDT 100VP €.60,00
BURBERRY UOMO EDT 100VP €.60,00

Dei grandi occhiali gialli nel cortile di Palazzo dei Normanni. È così, con il suo ‘tratto distintivo’, che l’Assemblea regionale siciliana vuole ricordare Sebastiano Tusa, l’assessore regionale ai Beni culturali scomparso tre mesi fa nell’incidente aereo in Etiopia.

La scultura commemorativa è stata realizzata dall’architetto Salvatore Gentile. “Quando si parla di un grande uomo c’è sempre il rischio di scivolare nella retorica. Nel caso del professore Tusa non c’è retorica che tenga: i meriti, il valore, parlano da soli – ha detto il presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè -. Personalità dotata di grande ironia, dall’intelligenza sopraffina, di quelle che non si incontrano facilmente”.

“Studioso brillantissimo, uomo di cultura per DNA, siciliano e fieramente orgoglioso di esserlo, ha dedicato una vita intera, anima e corpo, a questa terra. Fino all’ultimo non ha risparmiato alcuno sforzo per restituire alle generazioni future piena coscienza dello splendore del nostro passato”.

© Riproduzione riservata

19 giugno 2019