MAB SICILIA COMUNICA A TUTTI CHE SE VIENE DISATTESA LA NUOVA RICHIESTA D’INCONTRO ENTRO IL MESE SI ATTIVERÀ CON OGNI FORMA LEGITTIMA DI LOTTA E VERGOGNOSO ED ASSOLUTAMENTE INCONCEPIBILE CHE UNA CATEGORIA FORESTALE DA TRENT’ANNI VENGA OFFESA E MANTENUTA NELLA PRECARIETÀ E NELL’INEFFICIENZA

Il MAB Sicilia comunica ai colleghi  forestali che il governo regionale ha disatteso la prima richiesta d’incontro, pertanto abbiamo richiesto un nuovo incontro poiché reputiamo urgente e ormai improrogabile che entro questi mesi e non oltre siano individuate in maniera definitiva tutte le soluzioni e le risorse economiche in grado di dare efficaci risposte al disagio economico, lavorativo e funzionale dell’intera struttura forestale e alle problematiche che si riflettono da anni sull’ambiente naturalistico, storico, e sociale dell’isola.
In caso di ennesimo mancato riscontro alle nostre legittime richieste da parte del governo regionale, il MAB Sicilia comunica a tutti che entro il mese si attiverà con ogni forma legittima di lotta. Ricordiamo a tutti i colleghi che se il comparto non avrà una legge adeguata entro i primi mesi dell’anno rischia di diventare improduttivo e inefficiente, l’età avanzata della pianta organica della regionale e i continui pensionamenti provocheranno uno stallo progettuale ed economico, l’intera categoria forestale scomparirà nel giro di pochi anni. Inoltre reputiamo che sia vergognoso ed assolutamente inconcepibile che una categoria forestale da trent’anni venga offesa e mantenuta nella precarietà e nell’inefficienza. Con l’occasione ricordiamo ai colleghi, ma ancor di più ai distretti forestali di attivarsi e contattarci poiché per salvare il comparto forestale oggi occorre e più che mai l’unione.

04/01/18
Ufficio stampa MAB Sicilia

Nuova richiesta d’incontro

NOTIZIE CORRELATE:

07/11/2017 Porta a porta. Il presidente Musumeci zittisce Bruno Vespa sui lavoratori forestali. Non licenzieremo nessuno, anzi, li facciamo diventare da peso a risorsa. Li vorrei a pulire i fiumi, le aree verdi, le spiagge e non avranno un giorno di riposo. conosco il metodo del governo

https://www.mabsicilia.it/porta-porta-forestali-finalmente-trovato-un-sostenitore/

https://www.mabsicilia.it/lassessore-allagricoltura-edy-bandiera-vogliamo-stabilizzare-lavoratori-forestali-ci-le-risorse/

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *