XILOFONO ARCOBALENO €.24,90
XILOFONO ARCOBALENO €.24,90
TAPPETO CON ARCHI FORESTA MAGICA  €.49,90
TAPPETO CON ARCHI FORESTA MAGICA €.49,90
CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
FIRST LOVE EMILY BAMBOLA  €.16,90
FIRST LOVE EMILY BAMBOLA €.16,90
TRILLINO MOLLY TARTARUGA COCCOLONA €.7,90
TRILLINO MOLLY TARTARUGA COCCOLONA €.7,90

EMERGENZA CORONAVIRUS #IORESTOACASA

DA SANITAR BABY CORLEONE ATTIVO SERVIZIO A DOMICILIO, CONTATTARE I SEGUENTI NUMERI TEL.3517401974 WhatsApp 3273886320
QUELLO CHE NON TROVI SUL SITO CHIEDILO PER TELEFONO, NON TUTTO E’ PUBBLICATO

L’EMERGENZA. BRUCIA LA PROVINCIA DI PALERMO: INCENDI NELLA NOTTE A CHIUSA SCLAFANI, MISILMERI E PETRALIA

17 Maggio 2020

Altra notte di incendi nel Palermitano. Roghi dolosi, favoriti anche dalle temperature che hanno superato i 30 gradi e dal forte vento di scirocco, che hanno creato paura e apprensione nella popolazione.

Questa mattina sono tornati in azione i Canadair nella zona di Chiusa Sclafani per spegnere l’ultimo rogo non ancora domato. Ieri fino a tarda notte si sono sviluppati incendi a Misilmeri e Petralia Sottana.

Uno dei più estesi è divampato nella borgata di Ciaculli, alla periferia orientale di Palermo. Le fiamme partite da un terreno pieno di rifiuti hanno minacciato le case popolari. Sono andati a fuoco auto e furgoni. Oltre a diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute diverse volanti di polizia per fare evacuare circa 250 residenti dalle abitazioni. Sempre a Palermo per tre giorni ha bruciato Monte Cuccio.

Lo spegnimento dei roghi è stato seguito dall’unità di crisi in prefettura. Sono stati impegnati 200 uomini 30 automezzi e 36 squadre dei Vigili del Fuoco, 6 pattuglie di personale e autobotti del Corpo Forestale della Regione Siciliana e 3 associazioni di volontariato, della protezione civile con volontari e 5 mezzi, mentre la Città Metropolitana ha dato la disponibilità di 4 autobotti.

Gli incendi, nelle ultime 72 ore hanno riguardato in particolare vaste aree boschive ricadenti nei territori di Borgetto, Altavilla Milicia, Collesano, Misilmeri e Palermo, a causa delle condizioni meteorologiche, si sono propagati, incombendo su aree con abitazioni, anche stagionali. In alcuni casi è stato necessario la temporanea evacuazione delle abitazioni.

© Riproduzione riservata

FONTE: GDS

EMERGENZA CORONAVIRUS #IORESTOACASA

DA SANITAR BABY CORLEONE ATTIVO SERVIZIO A DOMICILIO, CONTATTARE I SEGUENTI NUMERI TEL.3517401974 WhatsApp 3273886320
QUELLO CHE NON TROVI SUL SITO CHIEDILO PER TELEFONO, NON TUTTO E’ PUBBLICATO