LA PROTESTA DEGLI AGRICOLTORI ED ALLEVATORI DI PIANA DEGLI ALBANESI PER LE STRADE, TRA DISSESTO E INCURIA. IL SERVIZIO DI TGR

Agli occhi di tutti è balzato in questi giorni, la messa in onda sul terzo canale della rai tv , un servizio riguardante le strade provinciali, comunali e poderali che sono state messe completamente fuori servizio dalle continue piogge torrenziali che hanno imperversato la nostra già martoriata regione sin dall’inizio di questa stagione autunnale.
La protesta
è partita da alcuni cittadini, agricoltori ed allevatori di Piana degli Albanesi e si sta allargando per i comuni della provincia Palermitana, in quanto detti dissesti impedendo la normale viabilità delle strade, non consentono ai cittadini di raggiungere i propri terreni o pascoli per espletare regolarmente i propri lavori. Queste strade, che raramente hanno subito interventi di manutenzione, vengono attualmente rattoppate alla meno peggio dagli stessi cittadini che non avrebbero altro modo per raggiungere i luoghi di lavoro. Questi danni, causati dalle ultime intemperie e sommate ai tanti anni di incurie da parte di una regione nel passato assente, ha reso tratti di strade totalmente impercorribili anche con i fuoristrada danneggiando così ulteriormente un economia già fragile ed una agricoltura già da tempo agonizzante.
Le promesse di ripristino e manutenzione sono state rinnovate di anno in ano come i fantomatici programmi triennali di ripristino della viabilità così che su tali presupposti gli agricoltori-allevatori di Piana degli Albanesi hanno deciso di unirsi in associazione per chiedere alle autorità di competenza un rapido e definitivo intervento che possa permettere a questi ormai pochi e preziosi gruppi di lavoratori di muovere un economia provinciale prima e regionale dopo con il frutto del loro lavoro, evitando lo spopolamento di terreni coltivati e la svendita dei pascoli che limiterebbero maggiormente le prospettive di un futuro fattibile per i giovani siciliani.
A tale scopo la nostra associazione MAB Sicilia offre tutto il suo supporto a questi volenterosi cittadini, chiedendo come associazione di categoria, l’utilizzo degli addetti al servizio antincendio come pronto manale intervento per il ripristino e il consolidamento di tutte le viabilità al momento non fruibili.

Siamo certi che l’assessorato di competenza, come fino ad ora dimostrato, prontamente valuterà le migliori strategie progettuali da adottare in modo da risolvere questo annoso problema.

IL SERVIZIO DI TGR

 

Palermo 22 Dicembre 2018
Ufficio Stampa MAB Sicilia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.