INCENDI. INFORMATEVI PRIMA DI BLATERARE…

di Antonino Simone
Da tempo non scrivevo più sull’ambito dell’antincendio forestale, non cercavo di porre freno ai tanti post denigratori di coglioncielli e pseudo giornalisti che, senza informarsi, buttano fango sul nostro lavoro…mi sembrava inutile e volevo farli cuocere nel proprio brodo, ma ora, davanti alla tragedia di un collega che non rivedrà più la sua famiglia, non è possibile stare zitti!!!

  • GREMBIULE ASILO BAMBINA €.18,00
    GREMBIULE ASILO BAMBINA €.18,00

Massa di dementi e deficienti, che fate allusioni ai forestali come appiccatori d’incendio; gli antincendio forestali, unici delegati allo spegnimento di incendi boschivi in Sicilia, non sono né 40mila, né 20mila, ma circa 5000, tra autisti, addetti allo spegnimento e torrettisti addetti, solo, all’avvistamento… quindi, circa, 555 ogni Provincia, 12,8 per ogni Comune Siciliano… INFORMATEVI PRIMA DI BLATERARE… In ogni mezzo antincendio vi sono da un minimo di 2 ad un max di 7 addetti, e, spesso, I mezzi ricoprono territori immensi di diversi Comuni.
I forestali antincendio vengono chiamati al lavoro a giugno di ogni anno e finiscono ad ottobre… Sia che ci siano 50° o stia nevicando il periodo è sempre lo stesso, né una giornata in più né una in meno… anzi no… qualche giornata in meno c’è il rischio di farla, per gli operai della manutenzione, in quanto se si brucia un intero territorio di pertinenza, resteranno a casa aspettando di essere utilizzati in altri territori non percorsi da incendi!!!

  • FIRST LOVE EMILY BAMBOLA  €.16,90
    FIRST LOVE EMILY BAMBOLA €.16,90

Gli antincendio forestali siciliani, sia che stanno seduti nei loro luoghi di sosta, che se operano sugli incendi PRENDONO LO STESSO STIPENDIO… quindi, cari neurocarenti, ditemi quale sarebbe l’interesse di appiccare un incendio… è come dire che il 118 provoca incidenti per andarli a soccorrere!!!
I forestali antincendio, arrivano sempre per primi e, si arrampicano, con il mezzo o a piedi in qualsiasi stradina o sentiero, pur di raggiungere l’incendio… Per questo motivo, voi scribbacchini da 4 soldi, non li vedete mai sugli incendi… e mai li potrete vedere restando sulle strade asfaltate e con la testa all’ingiu’… Ma basterebbe informarvi con le centrali operative per capire chi ha fatto scattare l’allarme (di norma i torrettisti), e gli orari d’intervento… ma voi, non siete abituati all’informazione veritiera!!!
Oggi, nel 2020 i forestali antincendio siciliani, hanno quasi tutti da 50 anni a salire, eppure non si esimono di fare il loro lavoro, anche con 40°, con un Dpi che fa aumentare la temperatura corporea, il calore della vicinanza del fuoco e il fumo, che li rende senza respiro, disidradi e senza forze dopo qualche ora d’intervento… EPPURE NESSUNO SI ESIME…
FATELO VOI… VENITE AD AIUTARCI… come volontari potete farlo, almeno capirete di cosa state parlando o scrivendo… E FORSE NON PARLERESTE O SCRIVERESTE PIÙ A VANVERA!!!
Per quanto riguarda gli appiccatori d’incendi, o coloro che hanno interesse ad appiccarli, basterebbe togliere il dito accusatore dai forestali, fare delle coraggiose indagini, e dare le corrette informazioni… ma capisco che è più semplice e meno pericoloso denigrare ed additare i, sempre, colpevoli forestali siciliani!!!

 
 
Dalla Pagina Facebook di:

Da tempo non scrivevo più sull'ambito dell'antincendio forestale, non cercavo di porre freno ai tanti post denigratori…

Pubblicato da Antonino Simone su Sabato 1 agosto 2020