IL PRIMO INTERVENTO ANTINCENDIO DEL REPARTO, PER LA CAMPAGNA ANTINCENDI BOSCHIVI 2020 DELLA REGIONE SICILIA, HA VISTO GLI EQUIPAGGI COOPERARE CON I VELIVOLI CL-415 CANADAIR E GLI ELICOTTERI DELLA PRO-TEZIONE CIVILE

26 Luglio 2020

Nella giornata odierna, un equipaggio dell’82° Centro C.S.A.R. (Combat Search And Rescue) di Trapani, è intervenuto per domare un esteso incendio boschivo sviluppatosi nella zona di Burgio, in provincia di Agrigento.
L’equipaggio,impiegando il vettore del reparto, l’elicottero HH139A, è riuscito a domare l’incendio, dopo 3 missioni intervallate dal rientro in base per effettuazione dei necessari rifornimenti di carburante. L’equipaggio ha effettuato un totale di 7 ore di volo, eseguendo 45 sganci con benna e lanciando 40mila litri d’acqua.

  • GREMBIULE ASILO BAMBINA €.22,00
    GREMBIULE ASILO BAMBINA €.22,00
  • GREMBIULE SCUOLA ELEMENTARE BAMBINO €.18,50
    GREMBIULE SCUOLA ELEMENTARE BAMBINO €.18,50

Il decollo per la prima missione è avvenuto alle 9:50 locali. L’elicottero ha raggiunto rapidamente la zona di operazioni (20 minuti) dove ha immediatamente iniziato l’attività di repressione del fronte di fiamma, rifornendosi da vasche idriche artificiali messe a disposizione dal Corpo Forestale dello Stato e da un vicino lago artificiale.
L’ultimo atterraggio è avvenuto alle ore 18:15 locali, dove il vettore ha ripreso la prontezza a terra per il servizio antincendi boschivi fino al tramonto, pronto a decollare nuovamente in caso di ulte-riore necessità.
L´ordine di decollo per tutte le sortite effettuate è giunto dal C.O.A. (Comando Operazioni Aeree) di Poggio Renatico (FE), in coordinamento con la Sala Operativa Unificata Permanente (S.O.U.P.) della Regione Sicilia.

  • PECORELLA NINNA NANNA €.29,90
    PECORELLA NINNA NANNA €.29,90

L´HH-139A fa parte degli assetti delle Forze Armate che il Ministero della Difesa ha messo a dispo-sizione per la campagna antincendi boschivi di quest´anno in Sicilia, iniziata lo scorso 15 giugno, che consolida la collaborazione, in atto già da diversi anni, tra Forze Armate, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e Protezione Civile (PROCIV) per rendere più efficace ed incisiva la lotta agli incendi boschivi. L´impegno delle Forze Armate rientra nell´accordo stipulato tra Ministero della Difesa e Dipartimento della Protezione Civile nell´ambito della campagna antincendi boschivi, che prevede la costituzione del Centro Operativo Aereo Unificato (COAU), come ente coordinatore degli interventi in caso di emergenza.
L´82° Centro è uno dei Reparti del 15° Stormo dell´Aeronautica Militare che garantisce, 24 ore su 24, 365 giorni l´anno, senza soluzione di continuità, la ricerca ed il soccorso degli equipaggi di volo in difficoltà, concorrendo, inoltre, ad attività di pubblica utilità quali la ricerca di dispersi in mare o in montagna, il trasporto sanitario d´urgenza di ammalati in pericolo di vita ed il soccorso di trauma-tizzati gravi, operando anche in condizioni meteorologiche estreme. Dalla sua costituzione ad oggi, gli equipaggi del 15° Stormo hanno salvato più di 7300 persone in pericolo di vita.

Fonte: www.trapaniok.it