IL MAB SICILIA A CONFRONTO CON GLI ASSESSORI BANDIERA E CORDARO: LA RIFORMA DEL COMPARTO È PRONTA

Riteniamo positivo lo straordinario lavoro degli assessori, dove stanno facendo di tutto per raggiungere il massimo risultato senza intoppi legali

19 settembre 2020

Nel pomeriggio di eri una delegazione del MAB SICILIA, composta dal Presidente Gianantonio Gammino, dal Vicepresidente Santo Noto, e dal Coordinatore Regionale Piero Margiotta, ha partecipato presso l’Assessorato Agricoltura e Foreste all’incontro sulla riforma forestale.

  • GREMBIULE ASILO BAMBINA €.16,00
    GREMBIULE ASILO BAMBINA €.16,00

“La riforma del comparto forestale è pronta”. Lo affermano gli assessori per l’Agricoltura Edy Bandiera e l’Ambiente Toto Cordaro dopo l’incontro di ieri con i sindacati per discutere il testo della riforma, che punta ad una migliore efficienza del comparto per valorizzare il patrimonio ambientale della Sicilia, oltre ad innovare ed estendere le competenze con l’obbiettivo di guardare alla stabilizzazione dei lavoratori forestali della Regione Siciliana. Questi i principi che stanno alla base della riforma, in vista della quale le parti si sono date 15 giorni di tempo per i dovuti approfondimenti.

  • CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
    CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90

Durante l’incontro – ritenuto da tutti i presenti molto proficuo – sono state esaminate infatti alcune problematiche che necessitano di un ulteriore e più attento approfondimento, quali le ultime sentenze della Cassazione e la procedura di infrazione Comunitaria. Il testo della riforma sarà definito e consegnato ai sindacati appena verranno chiarite le criticità che sono emerse con le ultime sentenze riguardanti gli aspetti della contrattualizzazione dei lavoratori.

Dichiarazioni tratte dall’articolo di:
L’OPINIONE DELLA SICILIA