I FORESTALI SONO PROFONDAMENTE INDIGNATI. NOI NON SIAMO PIROMANI, A TANTI COLLEGHI È COSTATA LA VITA SUGLI INCENDI. CHI HA SBAGLIATO DEVE CHIEDERE SCUSA AI FORESTALI, È INTOLLERABILE PUNTARE IL DITO A CHI DIFENDE LA SICILIA DALL’INCURIA

12 maggio 2021

Oggi si apre l’informazione con questi titoli fuorviante nelle testate giornalistiche siciliane:

Iniziamo bene la giornata nell’apprendere cosa si dice dei forestali, in un momento dove ci sia avvia alla campagna antincendio 2021, e dell’avvio della manodopera agricola per la messa in sicurezza dei boschi con i viali parafuoco, ma a maggior ragione in un momento dove segue la trattativa tra OO.SS. e Governo Regionale per mettere fine a un processo di precariato che va da oltre trent’anni con una Riforma Forestale degna di nota.

Cari politici, caro Governatore Nello Musumeci, come dobbiamo definire queste notizie pubblicate???
Noi poveri umili lavoratori al servizio della regione siciliana ci sentiamo mortificati e offesi da tutto ciò, voi dietro una scrivania che dirigete e permetteteci di dire al fresco d’estate e al caldo d’inverno, quando noi in estate affrontiamo temperature che vanno oltre i 45 gradi, per non parlare nel fronteggiare gli incendi, e la manodopera agricola nei giorni d’inverno sotto la pioggia e al freddo di zero gradi, veniamo ringraziati e riconosciuti in questi termini.

Non aggiungiamo altro, diciamo solamente che siamo schifati di tutto questo ingiusto atto mediatico e politico contro una categoria umiliata e mortificata da sempre.

Complimenti a chi avuto questo lume di tirare fuori in questo momento di grave crisi economica, dove la categoria è ridotta al lumicino e che non ha usufruito di nessun sostegno economico, 18 mesi di fame, aggiungere problema al problema.

Presidente Nello Musumeci, i forestali non ci stanno a queste accuse infamanti dalla Politica e dai media, esigiamo scuse da chi di dovere, chi ha messo in moto questo meccanismo diffamatorio, e che non giova, ne ai forestali ne a chi ci governa. Per una volta abbi a cuore questi uomini, non fate gli indifferenti, abbiate gli attributi di difendere i forestali e i tanti cittadini onesti che la sicilia ha, le pecore nere ci sono in tutte le categorie, ma di tutta l’erba non si può fare un fascio.

Di certo i forestali non resteranno a guardare, se non si farà chiarezza su quanto accaduto, scenderemo in piazza a dimostrazione, che se non siete capaci di difenderci lo faremo a modo nostro!!!!!!!!!

  • VESTITINO RIGHE E STRASS 6-30M €.41,99
    VESTITINO RIGHE E STRASS 6-30M €.41,99
  • GIUBBOTTO BIMBO NYLON 2-16A €.39,99
    GIUBBOTTO BIMBO NYLON 2-16A €.39,99
  • CHICCO ABC HAPPY PALACE €.19,90
    CHICCO ABC HAPPY PALACE €.19,90
  • FIRST LOVE EMILY BAMBOLA  €.16,90
    FIRST LOVE EMILY BAMBOLA €.16,90