ERNESTO ABATE. LA NECESSARIA SINERGIA TRA ESA, CONSORZI DI BONIFICA E FORESTALI, PER RILANCIARE LA SICILIA E TUTELARE IL TERRITORIO

VESTITO NEONATA MEILISA BAI 9-36M €.46,00
VESTITO NEONATA MEILISA BAI 9-36M €.46,00
ABITO RASO E TESSUTO FINESTRATO NEONATA MAELIE 9-30M €.68,00
ABITO RASO E TESSUTO FINESTRATO NEONATA MAELIE 9-30M €.68,00
VESTITINO IN ORGANZA RIGHE 6-30M €.41,99
VESTITINO IN ORGANZA RIGHE 6-30M €.41,99
VESTITO IN ORGANZA A FIORI 2-16A €.46,99
VESTITO IN ORGANZA A FIORI 2-16A €.46,99

TUTINA NEONATO READY TO SCHOOL 1-6 MESI €.13,20
TUTINA NEONATO READY TO SCHOOL 1-6 MESI €.13,20
GILET IMBOTTITO CON CAPPUCCIO 6-30M €.29,99
GILET IMBOTTITO CON CAPPUCCIO 6-30M €.29,99
PANTALONE DRILL 6-30M €.17,99
PANTALONE DRILL 6-30M €.17,99
TSHIRT STAMPA MACRO 2-16A €.11,99
TSHIRT STAMPA MACRO 2-16A €.11,99

CHICCO – MARSUPIO €.14,00
CHICCO – MARSUPIO €.14,00
VESTITO ESTATE CHICCOLO €.16,50
VESTITO ESTATE CHICCOLO €.16,50
PRONTO CHICCO €.26,00
PRONTO CHICCO €.26,00
AQUAREL LAMPADA €.60,00
AQUAREL LAMPADA €.60,00

E se la grandine e le trombe d’aria delle ultime ore hanno fortemente danneggiato l’agricoltura, l’abbassamento delle temperature in primavera ha portato la neve sull’Etna e nelle alture delle catene montuose della Sicilia!

Neve che si tradurrà in ulteriore acqua da poter veicolare ed invasare per uso idrico ed irriguo, come scorta per l’anno in corso, rispetto al fabbisogno dell’isola!

La bravura nel gestire questa risorsa dovrà appartenere ad una corretta gestione politico amministrativa del governo regionale, nella massima figura del Presidente della Regione e della sinergia che riuscirà a mettere in atto tra l’autorità di Bacino con a capo sempre il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, l’assessore all’agricoltura On Edgardo Edy Bandiera e l’assessore al territorio ed ambiente On Totò Cordaro.

Tutto ciò che si orienterà verso un’ottica di sinergia delle attività legate al territorio agricolo, riusciranno a creare quella complicità ed unione d’intenti tra Consorzi di Bonifica, Esa e Forestali, producendo gli elementi di fiducia sulla tutela, salvaguardia del territorio e mitigazione del dissesto idrogeologico.
Inoltre una ricetta gestionale orientata verso la competitività, sicurezza ed il rilancio del territorio e del turismo, potrà creare i presupposti per invertire la rotta, rispetto alla fuga dei cervelli e dei giovani all’estero!

Resta inteso che tutto ciò che verrà indirizzato sull’adeguamento delle infrastrutture, ridurrà lo sperpero delle reti colabrodo che ad oggi rappresentano una dispersione sul territorio attorno al 50% del liquido erogato! Quest’ultimo elemento è fonte di aumento dei contenziosi da parte degli agricoltori danneggiati dagli sversamenti d’acqua, a discapito delle colture e dei rincari delle bollette a carico degli stessi agricoltori.
E. Abate

Dalla Pagina Facebook di:

SANITAR BABY CORLEONE