È ORA DI SVEGLIARSI, E, CAPIRE CHE ANCHE I FORESTALI TUTTI, IN SICILIA, HANNO BISOGNO DI LAVORARE TUTTI I GIORNI DELL’ANNO

di Santo Cortese

Facciamo prevenzione agli incendi boschivi, ora, subito. Facciamo lavorare tutti i forestali quelli che ancora sono a casa, i 78isti. Siamo stanchi di sentire sempre le stesse cose. Ora, è ora di svegliarsi, e, capire che anche i forestali tutti, in Sicilia, hanno bisogno di lavorare tutti i giorni dell’anno, hanno bisogno di una nuova riforma forestale che stabilizzi chi già lavora nel settore da molti anni, e, ancora è lavoratore stagionale senza sicurezza economica, e, senza stabilità di lavoro. Siamo in un’era civilizzata, moderna, computerizzata, digitalizzata, e, ancora nel settore forestale ci sono i stagionali con 78 giornate annue.

  • GIUBBOTTO NYLON TRAPUNTATO BIMBA BIRBA €.43,99
    GIUBBOTTO NYLON TRAPUNTATO BIMBA BIRBA €.43,99
  • CAMICIA CON CRAVATTA 2-16A €.33,99
    CAMICIA CON CRAVATTA 2-16A €.33,99

Tutto questo è assurdo. Il moderno sistema boschivo prevede la salvaguardia dell’ecosistema e la lotta agli incendi boschivi con prevenzione, vigilanza, e, lavori utili alla piantumazione dei boschi per la tutela dell’ossigeno nei boschi. Ma, se molti boschi ancora sono vuoti di manodopera, tutto questo non può avvenire. Non ci deve mai essere conflitto politico-partitico nella lotta alla disoccupazione, non ci devono essere compromessi o partizione di potere, ma in Sicilia, e, nella Sicilia tutta, ci deve essere più lavoro per tutti i disoccupati, per tutti i lavoratori agricoli e forestali.

  • TRICICLO PELLICANO 2 IN 1 €.44,90
    TRICICLO PELLICANO 2 IN 1 €.44,90

Non provochiamo mai un distacco dai cittadini con l’ecosistema, l’ambiente è di tutti e va salvaguardato, ora, e, sempre, e, questo può avvenire solo se i lavoratori dei boschi lavorino sempre, e, tutelino le piante e, tutto l’ecosistema boschivo, per la libertà dei boschi, per la libertà dei lavoratori forestali, e, per un nuovo lavoro ai disoccupati, che, in Sicilia, sono molti, e, anche loro hanno diritto ad una vita dignitosa piena di soddisfazione lavorativa.
Santo Cortese
 
 
dalla pagina Facebook di:
 
 

Facciamo prevenzione agli incendi boschivi, ora, subito. Facciamo lavorare tutti i forestali quelli che ancora sono a…

Pubblicato da Santo Cortese su Domenica 21 giugno 2020