PECORELLA NINNA NANNA €.29,90
PECORELLA NINNA NANNA €.29,90
CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
TRILLINO MOLLY TARTARUGA COCCOLONA €.7,90
TRILLINO MOLLY TARTARUGA COCCOLONA €.7,90
XILOFONO ARCOBALENO €.24,90
XILOFONO ARCOBALENO €.24,90
CHICCO MAGICA TROTTOLA €.19,90
CHICCO MAGICA TROTTOLA €.19,90
FIRST DREAM GOODNIGHT MOON €.19,90
FIRST DREAM GOODNIGHT MOON €.19,90

DECRETO CURA ITALIA, A CHI (NON) ANDRÀ L’INDENNITÀ DA 600 EURO? LA LISTA

EMERGENZA CORONAVIRUS

A proposito di Decreto Cura – Italia, capitolo Partita Iva. Si legge che «ai liberi professionisti titolari di partita iva attiva alla data del 23 febbraio 2020, ai lavoratori titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa attivi alla medesima data e, iscritti alla Gestione separata non titolari di pensione e non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, agli operai agricoli a tempo determinato e ai lavoratori dello spettacolo, è riconosciuta un’indennità una tantum pari a 600 euro».

E la domanda sorge spontanea? Chi sono i beneficiari di questa indennità? Beh, si fa prima ad elencare chi non lo sono:

Architetti e ingegneri;
Attuari, agronomi e forestali, chimici, geologi;
Biologi;
Consulenti del Lavoro;
Giornalisti;
Farmacisti;
Commercialisti;
Ragionieri e periti commerciali;
Notai;
Avvocati;
Medici e Odontoiatri;
Psicologi;
Infermieri;
Veterinari;
Geometri;
Periti Industriali;
Agenti e Rappresentanti di Commercio;
Impiegati dell’agricoltura (gestione ordinaria),
Periti agrari e agrotecnici (gestione ordinaria).

Eccetera…