CENTRODESTRA. Musumeci apre alla Lega: Pronti ad aiutare Salvini per una vittoria al Sud

VESTITINO RIGHE E STRASS 6-30M €.33,60
VESTITINO RIGHE E STRASS 6-30M €.33,60
VESTITINO IN ORGANZA RIGHE 6-30M €.33,60
VESTITINO IN ORGANZA RIGHE 6-30M €.33,60
ABITO RASO E TESSUTO FINESTRATO NEONATA MAELIE 9-30M €.59,50
ABITO RASO E TESSUTO FINESTRATO NEONATA MAELIE 9-30M €.59,50

TUTINA NEONATO READY TO SCHOOL 1-6 MESI €.13,20
TUTINA NEONATO READY TO SCHOOL 1-6 MESI €.13,20
PANTALONE CON BRETELLE 2-8A €.27,20
PANTALONE CON BRETELLE 2-8A €.27,20
TSHIRT STAMPA MACRO 2-16A €.9,60
TSHIRT STAMPA MACRO 2-16A €.9,60

D&G UOMO DOPOBARBA 125ML €.60,00
D&G UOMO DOPOBARBA 125ML €.60,00
AQUAREL ARTE SACRA AVE O MARIA €.30,00
AQUAREL ARTE SACRA AVE O MARIA €.30,00
Sfignomanometro digitale da braccio €.44,00
Sfignomanometro digitale da braccio €.44,00

«Salvini deve trovare l’orgoglio, la forza e la risolutezza per rompere questo patto assolutamente anomalo e fuori da ogni logica politica con il M5S, andando al voto subito. La politica non può basarsi solo su un accordo di programma, nè si governa con un contratto a prescindere dalle affinità culturali». Lo dice il governatore della Sicilia, Nello Musumeci, che in un’intervista a ‘La Stampa’ sostiene che Salvini non apre la crisi «perchè non crede che esista ancora sul piano numerico l’alternativa per un centrodestra organico. E potrebbe avere anche ragione soprattutto se guarda al Sud».

E qui Musumeci, che proviene da An e ora guida il movimento «Diventerà bellissima» da lui fondato, offre la sua sponda: «Se in un progetto nazionale dovesse esserci bisogno di un movimento per aggregare consensi moderati sul territorio, noi siamo pronti».

© Riproduzione riservata

23 giugno 2019