PARCO DELL’ETNA, VANDALI AL RIFUGIO SANTA BARBARA. LANCIANO UN TAVOLO ALL’ESTERNO E LASCIANO I RIFIUTI. SIAMO DAVVERO RAMMARICATI QUANDO ACCADONO QUESTE COSE – DICE UNA FUNZIONARIA, DOBBIAMO OPERARE CON LE POCHE FORZE DI UNITÀ FORESTALE CHE SONO RIMASTE

EGREGIO SIGNOR GILETTI, QUANDO LA SMETTERÀ DI GETTARE FANGO SULLA SICILIA? GLI OPERAI DELLA FORESTALE SONO LAVORATORI PRECARI! PER ESEMPIO, QUANDO PARLA DI FORESTALI OMETTE DI DIRE CHE SONO STAGIONALI E CI VOGLIONO SEI OPERAI PER FARNE UNO

Catanzaro (PD): “Sui Forestali il governo Musumeci nasconde la polvere sotto il tappeto

FORESTE ITALIANE: UN PATRIMONIO AMBIENTALE ED ECONOMICO. PUGLIA E SICILIA SONO QUELLE CON IL TASSO DI SUPERFICIE FORESTALE PIÙ BASSO

A SEGUITO DELLE TRATTATIVE CON IL GOVERNO, IL MAB SICILIA RICEVE LA CONVOCAZIONE IN DATA 04.04.2019 PRESSO L’ASSESSORATO AGRICOLTURA E FORESTE, PER CONFRONTARCI SUL FUTURO DEI LAVORATORI FORESTALI

LE ATTESE DIVENTANTO SNERVANTI, IL MAB SICILIA CON I FORESTALI A MISILMERI FANNO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE

GIOVEDI’ 28 MARZO ORE 20:00 AULA CONSILIARE A MISILMERI ASSEMBLEA DEI FORESTALI

CI LASCIA UN GRANDE AMICO E COLLEGA, ANTONIO SCHICCHI, TORRETTISTA DI MONTE GULINO. IL MAB SICILIA VICINA AL DOLORE DELLA FAMIGLIA