IL TRISTE DESTINO DEGLI ALBERI ITALIANI, TRA INCENDI, MAFIE E BIOMASSE

ASU, LSU, CONTRATTISTI E FORESTALI: “SCOPPIA” LA SICILIA. I SOLDI SONO FINITI E LA REGIONE NON PUÒ PIÙ MANTENERE IL FRUTTO DEL CLIENTELISMO. I 28 MILA FORESTALI CHE LAVORANO SOLO SEI MESI PER ANNO. IL MAB: I GIORNALI I FORESTALI NON LI DIMENTICANO!!!!!

«PIANTARE FORESTE È L’ANTIDOTO ALLA CRISI AMBIENTALE»

PETIZIONE FORESTALI PRESSO IL PARLAMENTO EUROPEO. AGGIORNAMENTO DELL’AVVOCATO FASANO SULLO STATO DELLE AZIONI

“Questa politica ci vuole schiavi”: allevatori ed agricoltori occupano il porto di Catania. IL MAB: ANCHE I FORESTALI LI VOGLIONO “PRECARI ETERNI”

INCENDIO A VILLACIAMBRA, FRAZIONE DI MONREALE. IN AZIONE DUE CANADAIR

RIFORMA DEI FORESTALI FERMA AL PALO: SCATTA L’OCCUPAZIONE DEI CONSIGLI COMUNALI

FONDI COMUNITARI PER L’AMBIENTE, LE SPECIFICHE TECNICHE DEL BANDO

Il legname distrutto dal ciclone Vaia, utilizzato per cassette dell’ortofrutta !