GIOCO PASSEGGINO GINO IL TOPOLINO €.9,90
GIOCO PASSEGGINO GINO IL TOPOLINO €.9,90
MR. PUPPY PELUCHE ATTIVITÀ €.12,90
MR. PUPPY PELUCHE ATTIVITÀ €.12,90
FIRST DREAM GOODNIGHT MOON €.19,90
FIRST DREAM GOODNIGHT MOON €.19,90
CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
CHICCO FATTORIA PARLANTE €.29,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
CAVALCABILE ALL AROUND DELUXE €.39,90
PECORELLA NINNA NANNA €.29,90
PECORELLA NINNA NANNA €.29,90

Bertolaso già al lavoro: sta preparando un piano per il turismo sicuro in Sicilia

Dopo qualche smentita e qualche polemica, arriva la conferma che Guido Bertolaso è a capo dell’unità speciale della Regione Siciliana che sta studiando il sistema per affrontare in sicurezza il problema turismo in Sicilia

31 Mag, 2020

Dopo le indiscrezioni, arrivano le conferme. Guido Bertolaso è alla guida dell’unità speciale della Regione Siciliana che sta studiando il sistema per affrontare in sicurezza il via libera agli spostamenti tra le regioni di Italia. Quindi un protocollo di sicurezza a disposizione dei turisti che decideranno di trascorrere le vacanze in Sicilia. «Siamo al lavoro», ha detto Bertolaso, assicurando che in un paio di giorni si conosceranno nel dettaglio gli strumenti  che saranno messi in campo, necessari per potere sperare in un  rilancio del settore turistico nell’isola.

SE NON ARRIVA UNA NUOVA ORDINANZA, IN SICILIA QUARANTENA FINO AL 7 GIUGNO

Attualmente, per chi arriva in Sicilia fino al 7 giugno, resta in vigore l’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, che prevede l’obbligo di quarantena. A meno che non si tratti di alcune categorie particolari, come militari, forze dell’ordine, magistrati, politici, personale sanitario e giornalisti, che si muovono per motivi di lavoro o di urgenza. Se, come ha anticipato Bertolaso, dovesse arrivare una nuova ordinanza del presidente della Regione, potrebbe anche servire a regolamentare la situazione degli arrivi in Sicilia dal 2 al 7 giugno, magari cancellando la quarantena per questi giorni. Poi, dal 7 giugno in poi, anche in Sicilia via libera a chi sceglierà l’isola per le sue vacanze. Ma rispettando le direttive regionali.

FONTE: PALERMOLIVE

EMERGENZA CORONAVIRUS #IORESTOACASA

DA SANITAR BABY CORLEONE ATTIVO SERVIZIO A DOMICILIO, CONTATTARE I SEGUENTI NUMERI TEL.3517401974 WhatsApp 3273886320
QUELLO CHE NON TROVI SUL SITO CHIEDILO PER TELEFONO, NON TUTTO E’ PUBBLICATO