A SEGUITO DELL’INCONTRO TRA IL MAB E I VERTICI DELLA PRESIDENZA DELLA REGIONE, ARRIVA TEMPESTIVAMENTE LA CONVOCAZIONE CON L’ASSESSORE CORDARO AL TERRITORIO E AMBIENTE PER GIORNO 29.01.2018

Non si è fatta attendere la convocazione all’Assessorato Territorio e dell’Ambiente a seguito del sit-in di protesta del 17/01/2018 organizzato dal MAB Sicilia, per non essere stati ricevuti alle ripetute richieste d’incontro del Mab, nell’anno in cui fortemente sono state sbandierate in campagna elettorale buoni propositi di una migliore e tempestiva programmazione per l’ottimizzazione delle funzionalità del comparto in generale e degli addetti AIB nella fattispecie.
L’incontro avuto con il capo di gabinetto della Presidenza della Regione Dott.Gianluigi Amico e il suo segretario Vicario dove si è aperto un tavolo di confronto, incamerando tutte le proposte avanzate dal MAB Sicilia, ha fatto si di sollecitare gli Assessorati di competenza, e già nella giornata di martedì 24 gennaio gli stessi ci avevavo contattato per assicurarci che l’incontro entro 2gg sarebbe avvenuto. Vista la convocazione pervenuta in data odierna questa prima fase ci conferma quanto da sempre sostenuto, che sembra finalmente arrivato il momento dove c’è un governo che vuole accogliere le esigenze di questi tanto martoriati lavoratori forestali, precari da oltre 30 anni.

Si ringrazia il Capo Ufficio di Gabinetto e il Segretario Vicario della Presidenza della Regione per aver attenzionato in tempi brevi la nostra richiesta di confronto con il governo.
25.01.2018

Il Coordinatore Regionale MAB Sicilia
Piero Margiotta

Come da disposizione dell’On.le Assessore si trasmette con la presente la nota
prot. n. 251/Gab. del 25/1/2018 relativa alla convocazione della riunione per
il 29/1 p.v. alle ore 10,00.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *