PIANA DI CATANIA. PASCOLO ABUSIVO LUNGO IL GORNALUNGA. FORESTALE DENUNCIA ALLEVATORE

L’uomo è stato colto in flagranza dopo un appostamento.

CATANIA – Corpo Forestale di Catania denuncia allevatore. Dopo numerosi appostamenti e servizi mirati, il personale del Distaccamento Forestale di Catania ha denunciato un allevatore di bestiame che da tanto tempo introduceva la propria mandria in un’area interdetta. Le tracce lasciate dai bovini sul terreno non lasciavano dubbi sulla loro presenza lungo il fiume Gornalunga, in piena area demaniale della piana di Catania.

Dopo qualche appostamento e un lavoro certosino, un allevatore è stato colto in flagranza di reato per pascolo abusivo: l’uomo era in piena attività con i suoi animali in zona di divieto. Pascolo effettuato in un’area che negli anni ha subito numerosi incendi con interventi di spegnimento eseguiti proprio dalla Forestale di Catania. Per questa illecita attività il Comando Forestale di Catania ha notiziato la Procura e deferito lo stesso allevatore all’A.G. oltre ad elevare una sanzione per la normativa sugli incendi.

13 Agosto 2018

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *