Musumeci: “Se Sgarbi diventa senatore lascerà l’assessorato”

“Mi dispiacerebbe molto perdere l’assessore Sgarbi in Giunta, lavora moltissimo, non potete immaginare di quante email mi inondi ogni giorno, quante proposte. Purtroppo le sue proposte non sono in sintonia con le risorse finanziarie. Non potete immaginare quanto stia lavorando in questi giorni…”. Lo ha affermato il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, a margine della seduta d’Aula all’Ars circa l’intenzione di candidarsi al Senato del critico d’arte che ha gia’ detto che lascera’ la carica di assessore ai Beni culturali solo per un ruolo nel governo nazionale. “E’ difficile che un uomo della sua caratura decida di non far parte del parlamento nazionale. Se fara’ il senatore si dimettera’ da assessore come prevede la legge – dice – immagino che sceglierebbe Palazzo Madama”. Al posto di Sgarbi il nome favorito per la successione e’ quello dell’ex An Fabio Granata, gia’ assessore con la medesima delega e attualmente direttore del Distretto turistico Sud-est.

23/01/2018

 

Share Button
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 13 =